///Sostieni Irondad: #Guiamo

Sostieni Irondad: #Guiamo

Donazione di  20,00 200,00

  • Sostieni Irondad.
  • Lo chiamano Irondad perché è un papà e perché gareggia negli IronMan, un triathlon che prevede 3,8 km di nuoto, 180 km in bicicletta, 42,195 km. la classica maratona, di corsa. 

    Filippo Minuto / Irondad nel 2017 a Vichy ha terminato la propria gara in 10h57’, ampiamente sotto le sue previsioni, e ha raccolto ben 80.000 € per sostenere i progetti di ricerca scientifica.  Il 21 settembre a Cervia (RA) ci riprova, partecipando all’IronMan Italy Emilia Romagna!

    Sostienilo anche tu!

    Aiutaci a guarire tutti i bambini ammalati!

 

COD: IRONDAD Categorie: ,

Descrizione

Sostieni l’impresa di Irondad.

Filippo Minuto, 42 anni, ingegnere di Genova, il 21 settembre a Cervia si cimenterà in una nuova impresa sportiva per guarire tutti i bambini ammalati.

Contribuisci anche tu con una donazione, con una cifra anche piccola potrai sostenere importanti progetti di ricerca scientifica per sconfiggere il Neuroblastoma e i Tumori Cerebrali Pediatrici.

Perché questa impresa?

«Il 14 ottobre 2015 la vita mia e della mia famiglia è cambiata: alla nostra terzogenita, Guia, di soli 3 mesi, è stato diagnosticato un Neuroblastoma al 4^ stadio, il più avanzato e il più pericoloso. Siamo precipitati in un incubo».

Quel giorno è iniziato un lungo periodo di malattia e di cure che ha trasformato la vita di Filippo e della sua famiglia.

«Hai tra le braccia la tua piccola che piange e tu non puoi far nulla… ti senti vuoto, inutile. E la sensazione era la medesima quando sentivo il pianto degli altri bambini, perché in questi casi non c’è un io o un voi, c’è solo un Noi. Ho deciso che dovevo fare qualcosa per contribuire a fermare questa malattia, e il modo più efficace era aiutare l’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma a sostenere i progetti di ricerca scientifica, che sono l’unica arma a nostra disposizione: la ricerca, infatti, aveva salvato mia figlia».

Perché proprio una gara di Ironman?

«Per sostenere la ricerca e aiutare i bambini che come la mia Guia lottavano in ospedale mi sono inventato di tutto. Un giorno  avevo detto al mio amico Timothy “se esco di qui faccio un mezzo IronMan”, lui mi ha guardato e mi ha risposto: “perché mezzo? Fallo intero!” L’ho preso in parola e ho cominciato ad allenarmi».

La prima esperienza è stata più che positiva: nel 2017, a Vichy, in Francia, Filippo Minuto ha terminato la sua prova in 10h57’, ben al di sotto della sua previsione, ma soprattutto ha raccolto circa 80.000 €, grazie al crowdfunding! Ora Irondad ci riprova: «Il 21 settembre sarò a Cervia per l’IronMan Italy Emilia Romagna, con il duplice obiettivo di battere il mio record ma soprattutto di raccogliere ancora più risorse per i progetti di ricerca sostenuti dall’Associazione Neuroblastoma».

L’impegno di Filippo cresce ogni giorno. Fai crescere anche il tuo! Sostieni l’impresa di Irondad, sostieni la ricerca!

Tanto abbiamo fatto, ma tanto ancora resta da fare, per poter un giorno dire #stopneuroblastoma e coronare un grande sogno: guarire tutti i bambini ammalati di cancro.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.